LIVORNO MUSIC FESTIVAL

LMF

Dal 24 agosto all’8 settembre il Livorno Music Festival organizza 12 Master Classes tenute da concertisti di fama internazionale e docenti di prestigiose università come la Royal Academy of Music di Londra, il Conservatorio Superiore di Parigi, le Hochschulefür Musik di Basilea e di Colonia, le Accademie di Musica di Friburgo e di Berna. Il termine delle iscrizioni è il 20 Luglio 2015.

Ivry Gitlis e Anton Martynov – Master Class di violino: 24-30/8

Claudio Martinez Mehner – Master Class di pianoforte: 24-30/8

Roland Dyens – Master Class di chitarra: 24-30/8

Giovanni Riccucci – Master Class di clarinetto: 24-30/8

Teodoro Anzellotti – Master Class di fisarmonica: 24-30/8

Quartetto Klimt – Master Class di musica da camera: 24-31/8

Manuela Custer – Master Class di canto: 28/8-3/9

Natalia Gutman e Vittorio Ceccanti – Master Class di violoncello: 31/8-6/9

Dejan Bogdanovich – Master Class di violino: 31/8-6/9

Pierre-Henri Xuereb – Master Class di viola: 31/8-6/9

Francesco Loi – Master Class di flauto: 31/8-6/9

Sir Peter Maxwell Davies e Christopher Austin – Master Class di composizione: 2-8/9

Durante i corsi, strumentisti, gruppi da camera e cantanti avranno la possibilità di essere selezionati per concerti nel cartellone del festival per l’edizione in corso e la successiva. Il solista o gruppo cameristico vincitore assoluto della selezione sarà invitato nella Stagione Concertistica 2016 della Scuola di Musica di Fiesole.

I compositori avranno la possibilità di scrivere per il Quartetto Eco (archi) in residence al corso e di ascoltare il brano nel concerto finale. La migliore composizione sarà eseguita alla Scuola di Musica di Fiesole nel 2016 e il compositore selezionato avrà accesso diretto al Concorso Veretti 2016 della Scuola di Musica di Fiesole e la possibilità di scrivere un brano in prima assoluta per Contempoartensemble (http://www.contempoartensemble.com) nell’ambito dell’edizione 2016 del ContempoArteFestival.

L’organizzazione mette a disposizione degli studenti più meritevoli delle borse di studio di un valore complessivo di 2.500 Euro, previa richiesta alla segreteria artistica, da assegnarsi al termine del corso e ad insindacabile giudizio dei docenti.

Le spese per vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti, che avranno la possibilità di soggiornare in strutture convenzionate di ogni categoria fruendo di condizioni molto agevolate: pernottamento a partire da 15 euro al giorno e pranzo a partire da 6 euro.

Per maggiori informazioni, visita il sito http://www.livornomusicfestival.com o inviaci una mail all’indirizzo infolivornomusicfestival@gmail.com

Annunci